martedì 31 marzo 2020

Calamari ripieni feta e pomodorini

                                CALAMARI RIPIENI FETA E POMODORINI

In uno dei miei viaggi in Grecia ho provato questo piatto strepitoso, composto da Calamari ripieni con feta. Il nome originale della ricetta è Kalamaria Gemista me feta. Ho provato a riprodurlo con la variante della cottura al forno anzichè alla griglia.


Ingredienti per 3 calamari grandi: 
3 calamari freschi
200 g Feta
10 Pomodorini
2 Patate
1 Uovo
1 Cipolla
Pasta acciughe
Pangrattato tostato
Olio EVO q.b.
Sale - Pepe q.b.  
Prezzemolo - Aneto - Menta - Origano - Timo




 
Preparazione:
Cominciamo con il lavare e pulire i calamari. Tenete da parte tentacoli e pinnette


In una padella soffriggere la cipolla insieme alla pasta di acciughe, ai tentacoli e pinnette tagliate a pezzetti, salate e pepate. Tostare il pangrattato.
Fare intiepidire il pesce e nel frattempo lessiamo le patate. In un contenitore sminuzzare la feta, unire il pesce, i pomodorini tagliati finemente (togliere i semi), le spezie tritate e aggiustare di sale e pepe. Amalgamare il tutto.



Aggiungere l’uovo al composto e poi finire con le patate schiacciate e il pangrattato tostato fino ad ottenere la consistenza desiderata. Far riposare il composto per 15 minuti.  
Riempire i calamari lasciando dall’apertura circa due centimetri liberi e sigillate l’apertura con uno stecchino.
Prendere una teglia, stendere carta da forno e trasferirvi i calamari. Cospargere con altro ripieno e formare delle quenelle se è avanzato l’impasto, altrimenti con del pomodoro tritato e un filo di olio, sale, pepe e spezie. Coprire con stagnola e cuocere a 180° per 30/40 minuti a forno statico. Togliere stagnola e terminare cottura con 5 minuti in funzione grill.



Servire ben caldo e Buon Appetito.